Performance Bond: come funziona

By Elisabetta Ventrella on 4 giu 2018

Il Performance Bond è una garanzia con cui l'Acquirente o il Committente si garantiscono per il rischio di inadempimento della controparte (il Fornitore o l'Appaltatore). In caso di inadempimento, l'Acquirente otterrà un indennizzo da parte del soggetto che ha prestato la garanzia, solitamente una banca (detto 'garante').

Continue Reading

Esempi pratici di Performance Bond

By Elisabetta Ventrella on 21 mag 2018

Ci siamo occupati diffusamente del Performance Bond e abbiamo visto che esso può contenere diverse clausole che possono aggiungersi all'ordinario 'impegno a pagare un soggetto in caso di inadempimento di un altro'.

Continue Reading

Cosa fare in caso di escussione abusiva di una garanzia autonoma

By Giuseppe Broccoli on 17 apr 2017

Per escussione abusiva di una garanzia si intende la richiesta di pagamento dell'importo della garanzia da parte del beneficiario della garanzia stessa (ad esempio il Committente) quando, invece, quest'ultimo non ha titolo nè diritto a ricevere il pagamento per diverse ragioni.  

Continue Reading

Come riconoscere una garanzia autonoma a prima richiesta

By Giuseppe Broccoli on 16 gen 2017

Uno dei principali problemi legati alle garanzie negli appalti internazionali (ed in generale nel commercio internazionale) è quello della differenza tra garanzia autonoma a prima richiesta e garanzia condizionale. A seconda del tipo di garanzia richiesta, infatti, il Committente avrà il diritto di chiedere il pagamento dell'importo senza dover giustificare o provare l'avvenuto inadempimento oppure, nel caso di garanzia condizionale, dovrà dimostrare che lì'Appaltatore ha violato alcune delle previsioni del contratto di appalto. 

Continue Reading

 

 

Entra nella nostra Community