Warranty Bond: cos'è e come funziona

By Elisabetta Ventrella on 1 ott 2018

Il Warranty Bond è una garanzia con la quale il Committente si tutela in caso di mancato ripristino di eventuali difetti che dovessero sorgere durante il periodo di garanzia dei lavori.

 Nella maggior parte dei casi (o comunque negli appalti internazionali di medio-grandi dimensioni) essa viene rilasciata da una banca su richiesta dell'Appaltatore e prevede il pagamento di un certo importo al Committente nel caso in cui (durante il periodo di garanzia dei lavori) i difetti denunciati dal Committente non vengano ripristinati dall'Appaltatore.

Continue Reading

Costruzioni internazionali: controversie in crescita [Rapporto Arcadis 2018]

By Giuseppe Broccoli on 12 set 2018


Secondo il Rapporto 2018 redatto da Arcadis, anche nel 2017 le dispute nel settore delle costruzioni internazionali sono cresciute sia in termini di numero delle controversie che in termini di valore delle dispute stesse.

Topics: News
Continue Reading

Contratti Turnkey: il pagamento del Prezzo

By Giuseppe Broccoli on 3 set 2018

Nei contratti Turnkey (o EPC, engineering procurement and construction) il pagamento del prezzo è, ovviamente, uno degli elementi più importanti per l'Appaltatore. Sfortunatamente, la relativa clausola viene spesso analizzata solo dal CFO senza, però, che essa venga esaminata nel dettaglio e tenuta in considerazione anche dai manager che lavorano in cantiere.

Continue Reading

Cosa fare in caso di escussione abusiva del Performance Bond

By Giuseppe Broccoli on 11 lug 2018

Per escussione abusiva si intende la richiesta di pagamento del bond che il beneficiario inoltra alla banca garante senza, tuttavia, averne il diritto (e quindi per ottenere un vantaggio ingiusto e non, invece, per ottenere il dovuto indennizzo per l'inadempimento della controparte). In linea di principio sappiamo che le caratteristiche del performance bond sono tali che la banca deve pagare sostanzialmente in ogni caso e ciò proprio per agevolare i traffici commerciali internazionali.

Continue Reading

Performance Bond: cosa e come negoziare

By Giuseppe Broccoli on 9 lug 2018

Nelle transazioni commerciali internazionali è molto frequente che l'Importatore o il Committente richiedano al Fornitore o all'Appaltatore l'emissione di un Performance Bond (ossia una garanzia quasi sempre autonoma e a prima richiesta) da escutere in caso di inadempimento ad alcuni degli obblighi contrattuali come stabilito dal contratto principale. 

Continue Reading

Appalti Internazionali: 5 Regole per ridurre le controversie

By Giuseppe Broccoli on 7 lug 2018

Gli appalti internazionali (soprattutto quelli relativi alla costruzione di impianti o di infrastrutture) sono caratterizzati da un alto livello di litigiosità ed il claiming è una costante molto frequente spesso per extra works, per richieste di proroga del termine di consegna (extension of time), per richieste di penali per ritardi asseritamente imputabili all'Appaltatore (liquidated damages) ovvero per l’escussione da parte del Committente delle garanzie rilasciate dall’Appaltatore.

Continue Reading

 

 

Entra nella nostra Community